SOSPESI I REFERENDUM POPOLARI PREVISTI PER IL 28/05/2017

I REFERENDUM PREVISTI PER IL 28 MAGGIO SONO STATI SOSPESI

Con ordinanza firmata venerdì 21/04/2017 l’Ufficio Centrale per il referendum presso la Suprema Corte di Cassazione ha sospeso con effetto immediato le operazioni relative ai referendum che riguardavano “l’abrogazione disposizioni limitative della responsabilità solidale in materia di appalti” e “l’abrogazione disposizioni sul lavoro accessorio”, i cosiddetti voucher.

per approfondire: vai al sito del Ministero dell’Interno

 

REFERENDUM POPOLARE ABROGATIVO DEL 28/05/2017

Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto per l’indizione dei referendum popolari relativi alla “abrogazione di disposizioni limitative della responsabilità solidale in materia di appalti” e alla “abrogazione di disposizioni sul lavoro accessorio (voucher)”. Le consultazioni referendarie si svolgeranno domenica 28 maggio 2017.

per approfondire: vai al sito del Ministero dell’Interno

ELETTORI RESIDENTI ALL’ESTERO ED ISCRITTI ALL’AIRE – OPZIONE ENTRO IL 25/03/2017

Gli elettori residenti all’estero ed iscritti nell’AIRE (Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero) riceveranno come di consueto il plico elettorale al loro domicilio. Si ricorda che è onere del cittadino mantenere aggiornato il consolato circa il proprio indirizzo di residenza. Chi invece, essendo residente stabilmente all’estero, intende votare in Italia, dovrà far pervenire al consolato competente per residenza un’apposita dichiarazione su carta libera che riporti: nome, cognome, data e luogo di nascita, luogo di residenza, indicazione del comune italiano d’iscrizione all’anagrafe degli italiani residenti all’estero, l’indicazione della consultazione per la quale l’elettore intende esercitare l’opzione. La dichiarazione deve essere datata e firmata dall’elettore e accompagnata da fotocopia di un documento di identità del richiedente, e può essere inviata per posta, per telefax, per posta elettronica anche non certificata, oppure fatta pervenire a mano al consolato anche tramite persona diversa dall’interessato ENTRO IL 25 MARZO 2017.

LEGGI/SCARICA IL MODULO DI OPZIONE (in formato pdf)

il modello è disponibile sul sito del Ministero degli Esteri in formato WORD

per approfondire: vai al sito del Ministero degli Esteri

ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL’ESTERO (MINIMO TRE MESI) – OPZIONE ENTRO IL 26/04/2017

Gli elettori italiani che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovano temporaneamente all’estero per un periodo di almeno tre mesi, nel quale ricade la data di svolgimento della consultazione elettorale, nonché i familiari con loro conviventi, possono partecipare al voto per corrispondenza organizzato dagli uffici consolari italiani (legge 459 del 27 dicembre 2001, quale modificata dalla legge 6 maggio 2015, n. 52). Tali elettori, se intendono partecipare al voto dall’estero, dovranno far pervenire AL COMUNE d’iscrizione nelle liste elettorali ENTRO IL 26 APRILE 2017 (con possibilità di revoca entro lo stesso termine) una dichiarazione di OPZIONE. L’opzione può essere inviata per posta, per telefax, per posta elettronica anche non certificata, oppure fatta pervenire a mano al comune anche da persona diversa dall’interessato.

VEDI/SCARICA il modello disponibile sul sito del Ministero degli Esteri

per approfondire: vai al sito del Ministero degli Esteri

 

 

INFORMAZIONI

Ufficio Elettorale Comunale
Corso Italia, 45, piano terra
Telefono: 01950707245
Email:
Posta Elettronica Certificata:

Inserito in data

Facebook

Twitter

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Accetto', proseguendo nella navigazione, scorrendo questa
pagina, cliccando su un link o mediante qualsiasi altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Maggiori Informazioni

I cookie sono informazioni immesse sul browser quando un utente visita un sito web o utilizza un social network con il suo pc, smartphone o tablet.
Ogni cookie contiene diversi dati (come, ad esempio, il nome del server da cui proviene) e possono rimanere nel sistema per la durata di una sessione (cioè fino a che non si chiude il browser) o per periodi più lunghi. I cookie servono a rendere più veloce e rapida la navigazione (come quelli che usiamo per evitare di doverci autenticare alla nostra casella mail ogni volta che spegniamo e riaccendiamo il PC), a raccogliere informazioni statistiche sugli accessi al sito oppure a monitorare il comportamento degli utenti anche allo scopo di inviare loro pubblicità e servizi mirati e personalizzati.
Per ottenere informazioni dettagliate sull’uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati da questo sito, su come gestirli o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.

Chiudi