Come smaltire i rifiuti imgombranti e speciali

LA RACCOLTA DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI

Dal mese di marzo 2014 ha preso il via il nuovo corso della raccolta rifiuti a Cairo con il contratto stipulato con l’azienda Ideal Service di Udine a seguito della gara per l’affidamento del servizio, e a partire dal mese di giugno 2014 è partito il sistema di raccolta «porta a porta».

Anche a proposito di  rifiuti speciali, ingombranti e riciclo c’è stato un cambiamento importante: a partire dal primo marzo 2014 il centro di conferimento dei rifiuti, sino ad oggi aperto in via Cortemilia, è stato spostato in corso Stalingrado nr 50, nel sito dell’azienda Fg Riciclaggi.
Leggi la delibera di Giunta n. 41/2014 “Trasferimento del centro di raccolta comunale dei rifiuti urbani ed assimilati dall’area sita in via Cortemilia 10, alla piazzola sita in Corso Stalingrado 50 di questo comune, presso il sito produttivo di FG Riciclaggi S.R.L.” pubblicata all’albo pretorio.

COME SMALTIRE I RIFIUTI INGOMBRANTI

 LEGGI O SCARICA le modalità di conferimento presso il centro di raccolta comunale – isola ecologica 

Chi ha da smaltire  rifiuti speciali e ingombranti   può operare in questo modo:

  • PORTARLI GRATUITAMENTE PRESSO IL CENTRO RACCOLTA

in Corso Stalingrado 50, presso il sito produttivo della FG Riciclaggi, nei giorni feriali di  martedì, giovedì, sabato dalle ore 9 alle ore 12, ed il giovedì pomeriggio anche dalle 15 alle 18 (chiuso nei festivi).  Il servizio è gratuito.

  • FISSARE UN APPUNTAMENTO PER IL RITIRO GRATUITO A BORDO STRADA IN PROSSIMITA’ DELLA PROPRIA ABITAZIONE

Per questa modalità occorre chiamare uno dei seguenti numeri telefonici:  800827022 (numero verde gratuito)  oppure  3483894471  per accordarsi circa il ritiro dei rifiuti, che viene effettuato nella giornata del  martedì  e può comprendere al massimo tre ingombranti da smaltire per ciascuna richiesta. Il servizio di ritiro è gratuito.
Il ritiro avviene a bordo strada, quindi non presso l’abitazione privata, comunque nelle vicinanze della stessa.

IL RECUPERO DELL’OLIO ESAUSTO “RICIRCOLIAMO”

Ricircoliamo

Dal mese di novembre 2012 il Comune di Cairo in collaborazione con la ditta ALSO di Genova si è arricchito di una campagna ecologica per la raccolta differenziata dell’olio alimentare esausto.

L’iniziativa vede protagonisti i cittadini e le famiglie che possono conferire l’olio vegetale usato, (quello ad uso alimentare, non l’olio esausto delle auto) negli appositi contenitori tramite semplici bottiglie di plastica per l’acqua o riutilizzare i flaconi per i detersivi (con l’accortezza di un lavaggio-risciacquo preventivo). Inoltre il progetto, attraverso le attività del Centro di Educazione Ambientale, coinvolgerà anche le classi dell’Istituto Comprensivo lungo tutto l’anno scolastico realizzando specifici persorsi didattici.

Grazie alla raccolta differenziata l’olio alimentare esausto diventa una risorsa anziché un rifiuto: attraverso il processo di trasformazione si ottiene infatti biodiesel, un carburante ad alta sostenibilità ambientale, e glicerina, che può essere reimpiegata poi nell’industria cosmetica e farmaceutica. A questa iniziativa inoltre potranno fare seguito altri progetti di estensione della raccolta differenziata comunale.

 Per informazioni:

Centro Educazione Ambientale della Città di Cairo Montenotte Piazza Garibaldi (ex Torre delle prigioni), tel. 019502164, cell. 3426535634

Alberto Poggio, Assessore all’Ambiente, email

Ufficio Ambiente, email

Facebook

Twitter

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Accetto', proseguendo nella navigazione, scorrendo questa
pagina, cliccando su un link o mediante qualsiasi altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Maggiori Informazioni

I cookie sono informazioni immesse sul browser quando un utente visita un sito web o utilizza un social network con il suo pc, smartphone o tablet.
Ogni cookie contiene diversi dati (come, ad esempio, il nome del server da cui proviene) e possono rimanere nel sistema per la durata di una sessione (cioè fino a che non si chiude il browser) o per periodi più lunghi. I cookie servono a rendere più veloce e rapida la navigazione (come quelli che usiamo per evitare di doverci autenticare alla nostra casella mail ogni volta che spegniamo e riaccendiamo il PC), a raccogliere informazioni statistiche sugli accessi al sito oppure a monitorare il comportamento degli utenti anche allo scopo di inviare loro pubblicità e servizi mirati e personalizzati.
Per ottenere informazioni dettagliate sull’uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati da questo sito, su come gestirli o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.

Chiudi